Menu
stemma
 

Seguici su facebookfacebook

La Legge Regionale 3 dicembre 2018 n. 54 “Modifiche e integrazioni alla Legge Regionale 23 marzo 2015 n. 8” (Disciplina della coltivazione, ricerca, raccolta, conservazione e commercializzazione dei tartufi freschi o conservati sul territorio della Regione Puglia), pubblicata sul B.U.R.P. n. 155 suppl. del 06/12/2018, ha attribuito al Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale ed Ambientale - Sezione Competitività delle Filiere Agroalimentari della Regione Puglia le competenze prima svolte dalla Città Metropolitana di Bari in materia di tartufi freschi, abrogando l’art. 8 della L.R. 8/2015.

Sino alla data di Costituzione della Commissione d’esame Regionale sono attribuite a questo Servizio unicamente le funzioni di cui all’art. 12, comma 8 L.R. 8/2015, ovvero gli esami di idoneità alla ricerca e raccolta di tartufi freschi.

Il Dirigente ad interim

Ing. Maurizio Montalto

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Leggi tutto...