Menu
stemma
 

Seguici su facebookfacebook

Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni. Il CUG o Comitato Unico di Garanzia è un organismo individuato dalla legge 4 novembre 2010,n. 183 come misura atta a garantire pari opportunità, benessere di chi lavora e assenza di discriminazione nelle amministrazioni pubbliche. Discriminazioni da intendersi "in forma diretta e indiretta, relativa al genere, all'età, all'orientamento sessuale, alla razza, all'origine etnica, alla disabilità alla religione o alla lingua, nell'accesso al lavoro, nel trattamento e nelle condizioni di lavoro, nella formazione professionale, nelle promozioni e nella sicurezza sul lavoro".
Il CUG è costituito all'interno di ogni PA unificando -ai sensi dell'art. 57 D.Lgs.165/2001-le competenze dei comitati per le pari opportunità e dei comitati paritetici sul fenomeno del mobbing costituiti in applicazione della contrattazione collettiva. E' un organismo paritetico, formato da componenti designati dalle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative a livello di ente e da un pari numero di componenti designati dall'amministrazione di appartenenza, che designa inoltre il/la Presidente dello stesso.
Le modalità di funzionamento sono stabilite dalla Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri 4 marzo 2011. Di recente è intervenuta la Direttiva n. 2 del 26 giugno 2019 “Misure per promuovere le pari opportunità e rafforzare il ruolo dei Comitati Unici di Garanzia nelle amministrazioni pubbliche".Tale direttiva sostituisce la direttiva 23 maggio 2007 e aggiorna alcuni degli indirizzi forniti con la direttiva 4 marzo 2011 sulle modalità di funzionamento dei «Comitati Unici di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni».
Con disposizione del Segretario Generale n. 1/2020 sono stati rinnovati, per il quadriennio 2020-2023, i componenti del Comitato Unico di Garanzia (C.U.G.) della Città Metropolitana di Bari per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni come qui di seguito:

Presidente: Avv. Francesco Lombardo
Effettivo CGIL: Fella Federica Supplente CGIL: Comitangelo Flavia
Effettivo CISL: Petruzzellis Maria Lucia Supplente CISL: Bilancia Rita
Effettivo UIL: Cotti Patrizia Supplente UIL: Salvatore di Bari
Effettivo CSA: Di Stefano Angelo Supplente CSA: Porcelli Ottavia
Effettivo CMB: De Martino Francesco Supplente CMB: Giampaolo Giuseppe Vito
Effettivo CMB: Giuliani Daniela Supplente CMB: Rutigliani Daniela
Effettivo CMB: Lomurno Francesco Supplente CMB: Tritto
Giuseppe Effettivo CMB: Scavo Simonetta Supplente CMB: Salice Vittoria Mattia


Successivamente a causa del pensionamento della Dott.ssa Scavo facendo seguito a nota n. 1/22 del Segretario Generale è subentrato a Scavo Simonetta in qualità di membro effettivo l'Avv.Paola Sofia.
Il Comitato Unico di Garanzia (CUG) e la Consigliera di Parità hanno aggiornato ed approvato la bozza del Piano Triennale di Azioni Positive 2022/2024 nella seduta del 11/03/2022, in seguito approvato con Deliberazione n. 30 del 30.03.20222 dal Consiglio della Città Metropolitana di Bari.

Contatti: segreteria del CUG: Dott. Di Stefano Angelo - tel. 080/5412589

e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
pec:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Sessione
www.cittametropolitana.ba.it
Accept
Decline
Unknown
Unknown
Accept
Decline
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Matomo
Accept
Decline